Tra il Pentagramma e la Penna

il blog di Domenico A. Di Renzo

Stromboli

Autore: Domenico A. Di Renzo Pagina 1 di 5

Mi hai dato la vita tre volte, mamma

Mi hai dato la vita tre volte

Mi hai dato la vita tre volte, mamma.
La prima non la ricordo ma me la porto dentro
In fondo ci sono perché c’è stata.
Però mi ricordo che era venerdì
Un venerdì di giugno di 42 anni fa.
E lo ricordo perché me lo hai detto mille volte
Ad ogni primavera e dentro tutte le torte
Quel venerdì ha segnato
Ogni spigolo, ogni linea
Del carattere che mi hai dato

Leggi tutto

Novantacinque (auguri papà)

Novantacinque (auguri papà)

Ciao Papà,
oggi avresti compiuto 95 anni
un numero notevole anche per uno come te
che di anni ne ha vissuti quasi 93!
Eppure mi son sembrati pochi; e più ne passano più mi sembran meno.
Ti ho scritto le parole che seguono due anni fa
era il giorno del tuo primo compleanno mancato.
Non pretendono di essere poesia
né di piacere a chicchessia!
Sono convinto però che piaceranno a Te.
A Te che quello che scrivevo amavi
fossero anche i bollettini postali!
Mi è sempre piaciuta l’immagine del padre che davanti al bosco, all’ignoto, alle tenebre, prende il figlio per mano e rende sicuri i suoi passi.
Tu sei stato tutto questo per me
ma sei stato anche l’approdo sereno del ritorno.
E lo SEI ancora, perché in fondo non te ne sei mai andato
e quello che mi hai dato non si è più sbiadito.

Leggi tutto

Uno, Due e Tre

Uno, Due e Tre

Festeggio gli anni
ma festeggio anche i mesi
che ci tengono uniti
come gemelli siamesi

Festeggio la vita
che mi dà l’occasione
di sentire il Tuo cuore
in mezzo a mille persone

Leggi tutto

Troppo grande

Troppo grande

Io ci provo a farlo entrare in un cassetto
di quelli che si usano nelle case, all’ingresso
Ci provo a fargli prendere la giusta piega
come sul campo fanno i contadini con la spiga
Ma non funziona

Leggi tutto

Io vado, madre (poesia curda)

Un testo scritto da Abdulla Goran, poeta curdo.
A quel popolo è dedicato il mio post di oggi. Un popolo tradito dall’Occidente, in particolare dagli USA di Trump.
Un pensiero dedicato alle donne e agli uomini che combattono per la loro terra. Da soli.

Leggi tutto

I tuoi GOAL

I tuoi GOAL

Oggi giocavamo con il pallone. In casa, come accade spesso di questi tempi.
In TV una partita di serie A. Di quelle che… è normale di domenica pomeriggio.
Ci siamo fermati e ti ho detto:
“Guarda, guarda come giocano con la palla, un gioco che si chiama calcio”.
Poi qualcuno ha fatto goal. Ti ho spiegato cos’è.
Non è la prima volta ma con l’aiuto della TV è stato tutto più facile stavolta.
E tu hai capito.
Abbiamo ricominciato a giocare.
Poi all’improvviso, lo hai fatto.

Leggi tutto

Una borraccia in regalo agli studenti di UniBo

Una borraccia in regalo agli studenti di UniBo

Bellissima iniziativa dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna: una borraccia in regalo a tutti i nuovi iscritti. L’Ateneo emiliano-romagnolo prende così concretamente posizione in difesa dell’ambiente. Regalare una borraccia agli studenti significa sensibilizzare le nuove generazioni e avviare un circolo virtuoso che moltiplicherà in modo esponenziale i comportamenti pro-ambiente da parte di una generazione già molto sensibile all’argomento.

Il “fenomeno” Greta – decisiva per portare il tema all’attenzione generale dei media – le manifestazioni recenti contro i cambiamenti climatici ed il movimento FridaysForFuture, testimoniano tutti insieme l’importanza di iniziare ad occuparci del futuro facendo leva sulla voglia di cambiare il mondo da sempre innata negli animi più giovani…

Leggi tutto

Pagina 1 di 5

Domenico A. Di Renzo © 2019. Tutti i diritti riservati. Note Legali.

Powered by WordPress & Tema di Anders Norén

error: Questo contenuto è protetto dalla copia!